5 idee per l’arredamento estivo della camera da letto

idee per l’arredamento estivo della camera da letto

L’arrivo dell’estate coincide con il fatidico “cambio di stagione” che rappresenta una buona occasione anche per rinnovare l’arredo di alcuni ambienti, in particolare quello della camera da letto. Pochi, semplici accorgimenti, come un cambio di palette e l’aggiunta di dettagli in stile, possono modificare drasticamente l’aspetto della stanza, creando un’atmosfera accogliente, rilassante e luminosa. Come fare? Vediamo di seguito le migliori idee da mettere in pratica per rinnovare l’arredo della tua camera da letto e renderlo più adatto alla stagione estiva.

Usa una palette di colori chiari

Ora è il momento giusto per ripensare alle tonalità della tua camera da letto! Per rendere una stanza fresca e frizzante, niente lo fa meglio dei toni luminosi! Per creare un arredo “estivo”, è preferibile introdurre biancheria e accessori caratterizzati da colori neutri chiari, in grado di richiamare le tonalità fresche, tipiche della stagione. Ecco perché è meglio partire da una palette che includa colori quali il bianco, il beige, il grigio chiaro. Quindi nessun accento di colore? Certo che no! Il nostro consiglio è quello di utilizzare una base neutra, da abbinare ad elementi ed accessori con una più spiccata connotazione cromatica, tanto per i tessuti (la biancheria da letto, i tendaggi, la tappezzeria) quanto per accessori e complementi d’arredo. Potresti scegliere varie sfumature tenui d’azzurro che ricordano il mare e il cielo estivo. Oppure puntare su una tavolozza di colori più terrosi, come le varie sfumature della terracotta, che ricordano interni più esotici.

idee per l’arredamento estivo della camera da letto


Aggiungi dettagli in stile coastal, mediterraneo o scandi boho

All’interno di una palette cromatica che sa di estate, dominata da tonalità neutre, che ne dici di aggiungere dettagli in stile coastal, mediterraneo oppure scandi boho? Niente paura, li puoi integrare anche in ambienti arredati con un’impostazione stilistica diversa. A tale scopo, puoi utilizzare oggetti e complementi contraddistinti da nuance e forme in grado di richiamare la spiaggia e il mare oppure la natura in generale. L’aggiunta di ulteriori dettagli d’arredo in materiali naturali come, ad esempio, il legno o il vimini, contribuisce certamente a creare un ambiente dall’aspetto fresco, accogliente e rilassante.

idee per l’arredamento estivo della camera da letto

Tessuti leggeri e comfort del sonno

Con l'aumento delle temperature e dell'umidità la parola d’ordine, durante il periodo estivo, diventa “freschezza”, specie in relazione al comfort ed alla qualità del riposo. Ragion per cui, velluto, nylon, lana, poliestere vengono riposti in armadio, per essere sostituiti da freschi tessuti di cotone, lino o seta. Le loro fibre naturali, infatti, sono maggiormente traspiranti e non trattengono l’umidità e ci terranno coperti, ma freschi! In aggiunta, le diverse texture di questi tessuti contribuiscono a rendere più variegato l’arredo, aggiungendo una ulteriore nota di carattere.

Il cambio di stagione può essere anche il momento giusto per valutare l’opportunità di sostituire il vecchio materasso con un nuovo modello, per rinnovare completamente il proprio sistema per il riposo. Il materasso è uno degli elementi nelle nostre case su cui occorre intervenire a distanza di anni, viste le diverse ore che trascorriamo a letto.  Le opzioni non mancano di certo; consultando il catalogo online di un e-commerce specializzato come Inmaterassi.it, è possibile trovare materassi matrimoniali, singoli o di altro tipo, in lattice, memory o a molle indipendenti, a seconda delle proprie esigenze e abitudini al riposo.

Fibre naturali intrecciate e cuscini d’accento

Un ottimo modo per aggiungere un tocco estivo, mediterraneo e Boho Chic alla tua camera da letto è quello di inserire tappeti, lampade, poltroncine e cesti in fibre naturali. Vimini, rattan, ma anche agave sisalana o altre fibre vegetali sono sempre più protagoniste dei nostri interni. Questo genere di complementi d’arredo è particolarmente utile per rinnovare l’ambiente e conferire alla camera un’atmosfera marcatamente fresca ed estiva. La struttura degli oggetti è realizzata tramite una suggestiva lavorazione a intreccio, che conferisce anche un aspetto artigianale a cui si associa un'idea di unicità. Aggiungere un nuovo tappeto in sisal, rafia o cocco sotto il letto crea un enorme differenza d’estate!

Inoltre i cesti, possono avere anche una funzione pratica, specie nelle camere di dimensioni ridotte, dal momento che è possibile utilizzarli per riporvi la biancheria di ricambio, cuscini decorativi, copriletti, accessori, ma anche usarli come cache-pot per piccole piante da interni che contribuiscono a ravvivare e rinfrescare l’ambiente.

Infine, l’arredo della camera da letto può essere rinnovato e reso più estivo grazie a cuscini d’accento, che consentono di aggiungere un tocco di colore all’ambiente. Dobbiamo ammettere che questo è il nostro modo preferito di decorare nei cambi di stagione! Inserire con un cuscino un tocco di colore vitaminico o terroso oppure testure esotiche e Boho Chic, è un'aggiunta perfetta per il mood estivo della tua camera da letto. Invece, un’idea classica che riprende lo stile di design costiero è rappresentata dai tessuti a righe, sui toni bianco, blu e azzurro, abbinati tra loro. Tutti elementi ideali per inserire un elemento di spicco rispetto ad una base quasi completamente neutra.

Inizia a fare alcune modifiche estive alla tua camera da letto e dormirai bene!

idee per l’arredamento estivo della camera da letto