Advertisement

Come arredare casa con stile con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA senza che sembri tutto cheep

Arredare una casa con stile e personalità, senza spendere una fortuna, è l’obiettivo di tutti coloro che si trovano alle prese con un progetto di arredo. Farlo con un piccolo budget non sempre sembra possibile. Leggi i nostri consigli.

Sia che si tratti dell’abitazione di proprietà, della casa di vacanza o della casa in affitto non fa differenza: Ikea è una delle prime risorse a cui ci si rivolge se occorre funzionalità con un piccolo budget.

Siamo Anna e Marco, l'architettura e l'interior design è il nostro lavoro e oggi ti diamo alcuni consigli per arredare casa con stile con mobili low-cost IKEA.

Probabilmente Ikea ha monopolizzato il mondo della produzione di mobili per la casa a basso costo (anche se ci sono delle buone alternative), ma ci sta. E’ una buona cosa per quelli di noi, che per un motivo o per l’altro, hanno a disposizione un budget limitato. Chi di noi non ama spendere solo €12 per uno sgabello?

Certo, IKEA il più delle volte, negli amici e conoscenti, suscita una serie di pensieri negativi:

  • devo passare intere domeniche a scegliere i mobili
  • devo trasportare le enormi scatole fino a casa
  • devo montare i mobili con quelle istruzioni incomprensibili
  • anche il mio vicino e mio cugino hanno lo stesso tavolo
  • e poi… si vede che è cheep

Anche se tutti questi pensieri possono essere validi, per l’ultimo punto, quello che i mobili Ikea sembrano troppo economici, dobbiamo dire che con le giuste accortezze, anche una casa arredata Ikea potrebbe dimostrare di avere stile e personalità.

Guarda, per esempio, questo appartamento arredato dai designer di Ikea stessa. Ti aiuterà a trovare idee per creare un ambiente funzionale e accogliente, perché di questi tempi, è diventato ancora più importante avere uno spazio confortevole e personale.

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Ma ora ecco i nostri migliori consigli per arredare con stile e low budget una casa con mobili Ikea.

1. Scegli una combinazione di colori

Prima di visitare il grande magazzino, oltre alle misure, preparati una moodboard d’ispirazione o almeno parti con una combinazione di colori già in testa. Ad esempio, per creare l’atmosfera tranquilla e senza tempo delle foto di questa casa, non si è andati a caso! E’ stata scelta una palette di soli tre colori principali: bianco, ecru e nero a cui si aggiungono i toni del legno e dei materiali naturali. Una palette di colori neutri, insomma. Insieme ai colori neutri, se vorrai, aggiungi uno o due colori d’accento. Quando arriverai lì, sarà più facile scegliere ed evitare di comprare cose che non si abbinano tra loro e faranno sembrare la tua casa poco armoniosa e anche poco “costosa”.

2. Scegli linee pulite e design senza tempo

Se non vuoi che i tuoi articoli vengano subito riconosciuti come acquisti Ikea, il minimalismo e il design senza tempo devono stare al primo posto quando fai le tue scelte nel capannone svedese. E' vero che Ikea ha uno stile scandinavo abbastanza minimal, ma per molti pezzi che sforna di anno in anno, ha un tocco molto distintivo e caratteristico. Quindi quando fai le tue scelte lì dentro, cerca qualcosa meno di tendenza, ma che sappia superare la prova del tempo.

Leggi anche 24 prodotti IKEA senza tempo per rinnovare la casa in inverno

3. Cerca di fare selezione

Sappiamo tutti che un tavolo da 40 € sembrerà proprio un tavolo da 40 €. Quindi a meno che non puoi proprio farne a meno, non prenderlo. Almeno per i mobili principali, non scegliere i pezzi più popolari e meno costosi. Solo così potrai evitare l’accostamento immediato dell’arredamento della tua casa a quello dello show room svedese.

4. Un po' di fantasia non guasta

Mettici un po' di creatività, puoi farlo con semplici progetti di fai-da-te a basso costo, realizzati in un pomeriggio, leggendo i nostri post di Ikea Hacker. Ad esempio, Marco ed io abbiamo comprato due reggi-mensola di metallo PERSHULT e li abbiamo usati per appendere un filo colorato con la lampadina sopra i nostri comodini. Oppure, hai notato, che in questa casa hanno fissato dei tessuti su un telaio di legno, per creare una originale testiera per il letto?

Leggi anche 10 idee per Dipingere mobili e rinnovare la tua casa

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

5. Aggiungi qualcosa di personale

Okay, visto che sei lì, durante il weekend, in giro col carrello ed il metro di carta, ti viene la smania di arredare tutto e subito. Ma non farti prendere dalla fretta, che come sappiamo è cattiva consigliera. Lascia da parte almeno alcune cose, in particolare gli oggetti e i complementi. Regalati del tempo per trovarli con calma nei mercatini, nella soffitta della nonna, in un altro negozio meno popolare o durante un viaggio. Rifletteranno molto di più la tua personalità, di un vaso, un comodino o una stampa standardizzati acquistati nel colosso svedese.

Leggi anche: 7 Motivi per inserire un Tavolo Antico nella tua casa

6. Aggiungi accenti naturali

Ikea ha introdotto da un po’ di tempo diversi articoli realizzati in materiali naturali. Tappeti, poltroncine, cesti o lampade in rattan, iuta e altre fibre naturali. Grazie ai trend come lo stile Boho Chic o lo Scandi Boho, sono molto in auge negli ultimi anni, una moda comunque che rimane costante. Questi materiali aiutano a non far sembrare tutti i tuoi arredi prodotti in serie, aggiungendo un tocco artigianale. Metti sul pavimento un tappeto di iuta, sistema in soggiorno una poltroncina in rattan, posiziona una pianta in un cesto. E sì, ci sono piante vere all'Ikea, non solo di plastica, e non si devono montare col cacciavite! L'acquisto di piante è sempre un buon investimento per la salubrità dell’aria della tua casa, ma anche per aggiungere un tocco di freschezza, che renderà l'ambiente più accogliente. E poi chi può dire di no ad una Dracaena fragrans 'compacta' a soli €2?

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Come arredare casa con mobili low-cost IKEA

Fonte foto: Ikea

___________________

Anna - CASE E INTERNI