Advertisement

[Piccoli spazi] Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Un open space dai toni nordici con sprazzi di colore rosso, offre comfort in una metratura contenuta e fresche idee low-budget.

In attesa dell'uscita del catalogo Ikea 2022 che insieme alle sue anticipazioni tarda ad arrivare, oggi visitiamo una piccola casa al mare, che abbiamo visto sul sito Ikea, appunto. 

La casa che abbiamo scelto per la rubrica "Piccoli spazi" è perfetta per una giovane coppia che lavora da remoto.

Lo smart working è stato uno degli effetti più rivoluzionari dell’ultimo anno. Molte aziende hanno proseguito a far lavorare i propri dipendenti da remoto, per cui sono diverse le persone che hanno abbandonato le città per cercare ambienti e situazioni più confortevoli. Coniugando così, lo smart working alla possibilità di passare il proprio tempo libero al mare, in campagna o in montagna, si è diffuso un nuovo modo di vivere la casa, coniugando lavoro e relax. Ovunque ci sia un buon collegamento wifi, naturalmente. Un innovativo cambio di prospettiva anche per il mercato immobiliare.

Questa piccola casa accogliente è un cottage che si trova in prossimità del mare. E’ arredata con un budget low cost, in considerazione del fatto che la coppia è sempre pronta ad adattarsi con flessibilità alle nuove svolte della vita.

Pur trattandosi di un monolocale in una località di mare del Nord Europa, l’organizzazione degli interni e la scelta degli arredi rispondono a criteri che potrebbero essere adottati anche in città. In una metratura contenuta troviamo, infatti, il soggiorno con cucina, la camera da letto e spazi di servizio attrezzati.

Freschezza e luminosità sono le caratteristiche delle finiture interne dominate dal bianco e dal legno chiaro. Negli ambienti dal sapore scandinavo, aperti e luminosi, sullo sfondo di grandi superfici bianche si inseriscono pochi, ma brillanti colori. Le zone sono separate grazie ai mobili, ma visivamente unite, in questo modo la casa riceve luce da tutte le finestre.

Addossati ad una parete troviamo due surf, questo lascia intuire che la spiaggia è davvero a solo un paio di minuti di distanza.

E’ inutile dire che tutto l’open space è arredato con mobili Ikea, a partire dalla cucina e dal bagno con la collezione di elementi componibili Enhet, che hanno elementi in metallo (da scegliere se nero o rosso). Il bello di queste collezioni montabili e smontabili è che si possono aggiungere altri elementi, se si vuole o portarle via nella prossima casa.

Anche le soluzioni economiche possono far guadagnare spazio in una piccola cucina: ad esempio utilizzando uno scaffale, trasformato in piccola dispensa, per conservare bottiglie, pentole e barattoli, pasta e cereali.

Una combinazione di mobili Ivar fa da divisorio nell’open space: crea un po’ di privacy alla zona notte, ed offre comodi contenitori nella zona giorno.

Leggi anche [DIY] Ikea Ivar come trasformare lo scaffale con un po' di fai da te

La piccola zona living si adatta alle esigenze della coppia. Al divano a tre posti, si può accostare il tavolo da pranzo, così si crea una soluzione comoda e informale, quando vengono a cena gli amici. Il tavolo in betulla Norråker ha una misura contenuta, ma è sufficiente sia per consumare i cibi, sia per lavorare al computer. Ha un design lineare e uno stile scandinavo inconfondibile e sopra di esso sono state montate due lampade a sospensione, di un bel rosso scuro (Nävlinge). Le sedie gialle Omtänksam, studiate apposta dai designer Ikea per gli anziani, piacciono molto anche ai giovani. Insieme formano un angolo accogliente dove rilassarsi in compagnia. 

Vivere in stile minimal significa cercare l’essenzialità delle cose e quindi evitare di accumulare tonnellate di oggetti di cui non c’è necessità. Se non hai bisogno di molti vestiti per andare in ufficio, non hai bisogno nemmeno di un grande armadio, ecco come si può riuscire a contenere il guardaroba e il disordine.

Idea DIY: Se non hai posto per i comodini crea un retro letto con le mensole.

La struttura letto Neiden in pino, è tra le più economiche e versatili del catalogo Ikea. Il legno massiccio può essere facilmente personalizzato con la vernice. Se ce n’è bisogno, sotto il letto si possono collocare dei contenitori.

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

In bagno sono state posate semplici piastrelle bianche con fughe nere, una tendenza a basso costo di questo periodo, che permette di avere qualcosa di grande impatto estetico in modo molto semplice. Il nero è ripreso dalle piastrelle a pavimento.

Leggi anche 10 modi per personalizzare i tuoi mobili Ikea

Il punto a favore di questa casa, come dicevamo all’inizio, è che si trova in una località di mare, per cui si può espandere lo spazio portando la vita all'aria aperta. Il trucco per vivere in un piccolo spazio è renderlo perfetto ed essenziale per la quotidianità e questi due ragazzi ci sono riusciti.

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Arredamento Ikea per la casa vicino al mare

Fonte e foto: Ikea

___________________   
Anna e Marco - CASE E INTERNI