La casa di un artista tra stile scandinavo e industriale

  • sabato, gennaio 26, 2019

La casa di un artista tra stile scandinavo e industriale

Grande parete vetrata e stile a metà strada tra scandinavo e industriale, nell'appartamento svedese dallo spirito bohémien. Semplici, ma affascinanti idee da copiare per dare un'impronta loft ad un bilocale di città.

Sfruttare la luce naturale negli interni nordici è una priorità, per cui spesso anche l'interior design si preoccupa di progettare spazi che possano beneficiare il più possibile dei preziosi raggi del sole.

L'appartamento dell'home tour di oggi è di soli 64mq e si trova a Stoccolma, in un vecchio edificio della città. E' appartenuto ad un artista, in seguito è stato venduto ed è dalle pagine dell'immobiliare che avevamo salvato queste belle immagini.

La luce naturale penetra grazie alle ampie finestre e alla parete vetrata, che divide l'atelier dalla camera da letto. Si tratta di un divisorio costituito da vetro e un serramento nero metallico di tipo industriale, che aiuta a far comunicare visivamente gli ambienti.

Questo tipo di soluzioni, sempre più di moda, ci piacciono molto perchè arricchiscono un ambiente donando personalità, oltre a far fluire la luce. Le pareti vetrate sono sempre più utilizzate, non solo negli ingressi, nelle zone di passaggio, nelle cabine armadio, ma anche per dividere stanze principali, come ad esempio uno studio dal soggiorno, un bagno dalla camera, una cucina dalla zona living ecc.

Per cui, se hai uno spazio che pensi di dividere in due, prendi in considerazione questo tipo di soluzione progettuale, da far realizzare da un fabbro o da un falegname (naturalmente le stanze divise devono rispettare i parametri urbanistici di illuminazione e aereazione).

La combinazione di colori e texture dell'appartamento svedese è in completa armonia: pareti bianche e tocchi di grigio, mattoni a vista, legno chiaro a pavimento, legno vissuto nei mobili, pelle e cuoio per divano e poltrona vintage...

Il muro di mattoni a vista dietro la cucina, la stufa svedese antica in camera da letto, la scelta degli arredi vintage e gli scaffali metallici, accentuano il sapore di vecchio loft, a cui l'appartamento aspira. Il frigorifero Smeg tricolore, strizza anche un occhio all'Italia.

Tutti gli elementi decorativi sono stati scelti per formare un'immagine di affascinante loft dallo spirito bohémien. Sopra il ripostiglio è stato anche ricavato un soppalco per un secondo letto per gli ospiti. Un altro dettaglio interessante, che fa di questo piccolo appartamento un luogo piacevole e versatile.

appartamento-stile-scandinavo-industriale (1)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (1)b

La casa di un artista tra stile scandinavo e industriale

La casa di un artista tra stile scandinavo e industriale

appartamento-stile-scandinavo-industriale (4)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (5)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (6)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (7)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (8)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (9)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (9)b

appartamento-stile-scandinavo-industriale (10)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (11)

appartamento-stile-scandinavo-industriale (12)

fonte: Fantastic Frank

Altre piccole case interessanti che utilizzano le pareti vetrate per dividere gli spazi:

[Piccoli Spazi] Interni Parigini Retrò Chic in 52 mq

[Piccoli Spazi] Monolocale in grigio

[Piccoli Spazi] Monolocale diviso da vetrata – 38 mq

Anna e Marco - CASE E INTERNI

Ti potrebbero anche interessare:

0 commenti