Salire con stile – scale a chiocciola

  • sabato, febbraio 15, 2020

Salire con stile – scale a chiocciola

Le scale sono davvero diventate un elemento di arredo importante nell'ultimo decennio e non sono più viste soltanto come un modo per salire da un piano all'altro. Ora le scale hanno assunto il ruolo di migliorare l'estetica di una casa e creare quell'effetto “wow” che spesso cerchiamo per la nostra casa dei sogni. Le scale a chiocciola di nuova generazione ci aiutano a raggiungere questo obiettivo.

Ormai molte nuove abitazioni hanno pregiati pavimenti in legno o piastrelle in gres di grande formato, ampie finestre e open space per aggiungere luminosità, colori di base neutri che ben si adattano ad ogni stile e trend contemporaneo. Naturalmente, una scala anonima e standard apparirebbe fuori posto in questi ambienti sempre più sofisticati ed eleganti, quindi quali sono le scale più “alla moda” sul mercato?

Una semplice ricerca su Google image o Pinterest con 'scala a chiocciola di design' fornirà una miriade di risultati, che però creano spesso confusione. Diamo un'occhiata ai temi comuni di quelle che chiamiamo scale a chiocciole moderne.

Salire con stile – scale a chiocciola


Forma della scala a chiocciola
La scala è una vera e propria costruzione edilizia che funge da collegamento verticale fra i diversi piani. Il fatto che una scala permetta di compiere un percorso in verticale, non significa che questo debba essere per forza rettilineo. E' vero che generalmente, una scala ha la forma regolare in linea, anche quando è composta da più rampe, ma non sempre questa è la migliore soluzione possibile.

Le scale a chiocciola sono una soluzione salvaspazio comune in molte abitazioni contemporanee. Abbiamo visto spesso come questa tipologia di scala sia adatta soprattutto in spazi piccoli come un monolocale con soppalco, ma la sua forma la rende particolarmente versatile e anche piacevole a vedersi, soprattutto se dietro c'è uno studio attento dei dettagli e del design, come nel caso di Rizzi scale, leader da anni nel mercato italiano.

Tipica della scala a chiocciola, come sappiamo, è la forma a spirale. Le scale a chiocciola, infatti, hanno gradini che si sviluppano attorno ad un palo centrale, ma c'è una variante più affascinante della forma di scala a spirale, la cosiddetta scala a chiocciola elicoidale.

Se vuoi un look che sia esteticamente più interessante, puoi puntare sicuramente su una scala a chiocciola elicoidale. Dagli stili minimalisti a quelli classici, una scala di questo tipo è una soluzione personalizzabile che si adatta sorprendentemente bene in ogni ambiente. In una casa dallo stile pulito e contemporaneo, ad esempio, inserire una scala a chiocciola elicoidale è un modo per aggiungere un po' di personalità con una notevole architettura.

La scala elicoidale si differenzia dalla scala a chiocciola perchè non ha il palo centrale, ma per sostenersi sfrutta un'elica interna ed una esterna. Proprio per la sua conformazione la scala elicoidale può avere diametri maggiori rispetto alla scala a chiocciola e sicuramente un impatto scenico più spettacolare. La funzionalità e la bellezza di questa tipologia di scale non ha eguali, anche perchè può essere realizzata in molteplici materiali come cemento, acciaio, legno, anche mescolati fra loro.

Non sono molte le aziende che offrono soluzioni intelligenti ed esteticamente accattivanti di scale di design a chiocciola o elicoidali, ma Rizzi scale ha un catalogo davvero vario e completo per cui le immagini d'esempio di questo articolo sono state prese tutte dal loro sito.

Scala a chiocciola elicoidale

Scala a chiocciola aperte
Il passaggio della luce è chiaramente molto importante nelle case di oggi, quindi è sempre più frequente trovare scale lasciate a vista e non più relegate in un buio disimpegno. In questo caso la scala a chiocciola diventa il punto focale in una zona giorno ed è un'opportunità per i progettisti d'interni e gli architetti per poter studiare soluzioni che catturano lo sguardo e diventino un elemento architettonico estremamente caratterizzante.

Il parapetto ha una forte impatto sul passaggio della luce, pertanto una scala con balaustra tutta in acciaio inox con montanti e tondini orizzontali, non è visivamente ingombrante e può essere lasciata a vista per ammirarne la forma e l'ariosità della scala stessa.

Questo tipo di scale possono anche avere le alzate, ovvero gli spazi tra un gradino e l'altro, vuoti, in modo da far passare ulteriormente la luce e dare una maggiore sensazione di leggerezza.

Salire con stile – scale a chiocciola


Le scale a chiocciola elicoidali possono avere una forma aperta, anche quando la loro balaustra è chiusa e continua come nel caso di questa scala con parapetto in legno e gradini illuminati a led, che creano un'atmosfera davvero accogliente e sofisticata.

Scala a chiocciola elicoidale


Scala a chiocciola in nicchia
Naturalmente le scale a chiocciola elicoidali possono assumere un design più classico. Ad esempio, la scala a chiocciola della foto, che per il desiderio dei proprietari è circondata da pareti di pietra.

Si tratta di un rimando più contemporaneo alle scale degli antichi castelli, a cui molte persone pensano quando immaginano una scala a chiocciola. Al giorno d'oggi sarebbe un peccato nascondere elementi architettonici così scenografici, ma la scala elicoidale così ricavata in una nicchia che ne segue la forma, è un'ottima scelta per stili classici e tradizionali. In questo caso la struttura in cemento con gradini in marmo o legno è una soluzione ideale per questo look più romantico.

Scala a chiocciola elicoidale

Funzionalità della scala a chiocciola
E' chiaro che tutte le scale sono funzionali, perchè come abbiamo visto all'inizio, hanno lo scopo di unire verticalmente due o più piani di un'abitazione. Ma c'è da dire che le scale a chiocciola sono particolarmente funzionali soprattutto per la loro caratteristica di ingombrare meno e quindi risparmiare spazio.

Ad esempio, quando si ha una stanza con soppalco, i due livelli differenti vengono uniti facilmente occupando poco spazio se si utilizza una scala a chiocciola. Le scale di questo tipo hanno una forma compatta che si fonde perfettamente anche quando si tratta di inserirle in un ambiente unico.

Inoltre la scala elicoidale può avere diametri importanti rispetto alla comune scala a chiocciola, quindi diventa anche estremante pratica nella sua funzione. Tenendo conto di quanto sia realmente utilizzabile lo spazio circostante, puoi creare uno stile di arredamento senza soluzione di continuità, che può persino cambiare la percezione visiva dello spazio.

Scala a chiocciola elicoidale



Anna e Marco - CASE E INTERNI

Guarda anche:

0 commenti