Advertisement

5 consigli per le finestre della tua casa

Consigli per le finestre della tua casa

Stai cercando di rinnovare o ristrutturare la tua casa ma non sai da dove cominciare? Dovresti partire prima di tutto dalle tue finestre che sono una parte essenziale dell’interior design.

Le finestre delle nostre abitazioni sono il confine tra il mondo interno e quello esterno. Sono più che semplici aperture nel muro, le finestre ti aiutano ad illuminare la casa e a far entrare l'aria, ma sono anche dei fari puntati sul mondo esterno. Non a caso, una delle prime cose che si valuta, quando si sceglie una casa è “cosa si vede fuori”: la vista è piacevole?

Le finestre sono spesso trascurate quando si pensa al rinnovamento della propria casa, tuttavia possono diventare il punto focale di una stanza o possono farti risparmiare sul riscaldamento o ancora, possono aggiungere angoli piacevoli o rivelare zone funzionali.


Consigli per le finestre della tua casa


1- Gioca con il colore dei telai

Anche se il tuo appartamento deve rispettare il colore degli infissi del condominio, nessuno ti vieta di verniciare la parte interna del serramento o di scegliere finestre bicolore in alluminio o PVC.

Tradizionalmente in Italia, la maggior parte delle finestre ha telai bianchi oppure nei toni marroni del legno. Ma l'ultima tendenza che sta conquistando il mondo dell’interior design in tutta Europa sono i telai neri.

Una scelta certamente audace, che riflette la predilezione degli stili di arredamento più amati negli ultimi anni: lo stile industriale e quello nordico. Se hai una casa con interni chiari, l'uso di finestre nere può essere una scelta di design che aggiunge contrasto, fascino ed originalità. Le finestre nere vengono messe in risalto dalle pareti di colore chiaro. Per cui puoi usare il nero o grigio antracite per i telai degli infissi, in stanze luminose in cui hai una prevalenza di sfumature di bianco, grigio chiaro e altri toni neutri.


Consigli per le finestre della tua casa


2- Attenzione alla posizione delle tende

I bastoni o binari delle tende posizionati strategicamente possono aiutarti a migliorare l’aspetto della stanza. Il primo suggerimento è quello di fissare le tende il più in alto possibile. Appendi le tende a pochi centimetri da soffitto e falle arrivare a pavimento, in questo modo sia la finestra che la stanza sembreranno più alte. Inoltre, dove possibile, cerca di fare in modo che il bastone sporga almeno 20-25 cm da ogni lato della finestra. Questo induce a pensare che la finestra sia più larga.


Consigli per le finestre della tua casa - arredamento


3- Crea uno spazio relax sotto la finestra

Per risparmiare spazio in un appartamento, puoi prendere in considerazione un’area che viene di solito trascurata, quella delle finestre. E anche se non è necessario risparmiare ogni centimetro, rendere lo spazio sotto alle finestre un vero elemento di decorazione degli interni è sempre una buona idea, sia che si tratti di un soggiorno, di una camera o di una cucina.

Ad esempio, puoi creare un angolo relax con una panca e dei cuscini: attirerà sicuramente l’attenzione quando si entra in una stanza e darà comunque la possibilità di un’area piacevole da sfruttare nel tempo libero. Se c’è un termosifone nel sotto finestra, puoi pensare di sostituirlo con un elemento più basso e profondo, che riuscirà a stare sotto alla panca, puoi chiedere informazioni al tuo idraulico.

Una semplice panca installata sotto la finestra trasforma la parete della cucina, in una zona pranzo accogliente e luminosa che piacerà a tutta la famiglia. La panca potrà essere anche un contenitore, sappiamo che non ci sono mai abbastanza armadi in casa!


Ecobonus infissi - Bonus ristrutturazione


4- Usufruisci dell’Ecobonus infissi o del Bonus ristrutturazione

Le finestre possono inquadrare una vista, mentre la luce naturale è fonte salutare per corpo e mente. Tuttavia, oggi sappiamo che le finestre possono essere un punto debole delle nostre case per quanto riguarda la perdita di calore e gli sprechi di energia in generale. Quindi il primo passo da fare, se le finestre sono datate, è installare finestre ad alte prestazioni, che contribuiscono a migliorare i livelli di efficienza energetica della casa.

Certo il costo rimane sempre uno dei grandi ostacoli principali, ma lo Stato ha deciso di incentivare gli interventi di riqualificazione edilizia, per prevenire gli sprechi di energia. Oggi c’è un aiuto in più: la Cessione del credito Ecobonus o del Bonus ristrutturazione. In pratica si tratta di detrazioni fiscali che possono essere cedute al fornitore dei beni o servizi acquistati. Ad esempio, puoi comprare le tue nuove finestre Oknoplast pagandole la metà in cambio del tuo credito ecobonus infissi o del Bonus ristrutturazione. È molto interessante, non tutte le aziende forniscono questa possibilità.

In sostanza, grazie alle agevolazioni statali è possibile detrarre fino al 50% delle spese totali sostenute per ammodernare l’abitazione o per migliorarne l’efficienza energetica; invece di aspettare anni per usufruire degli sgravi fiscali, è possibile cedere subito il proprio credito d’imposta a un rivenditore Oknoplast. Otterrai così immediatamente un grande risparmio sul prezzo per acquistare i nuovi infissi ad alta efficienza energetica.

Ogni stanza può beneficiare di luce naturale e bellissime finestre nuove, che possono rendere più bella ed accogliente la tua casa.


Scrivania sotto finestra


5- Smartworking: una piccola zona studio illuminata

Oggi che è diventato più frequente lavorare a casa, creare uno spazio studio, sfruttando il sotto finestra, è una soluzione da prendere in considerazione.

Nelle case in muratura, lo spazio del davanzale è particolarmente profondo e si presta benissimo ad ospitare un piano di lavoro della giusta profondità. In ogni caso, è comunque possibile aggiungere una piccola scrivania o creare un ripiano su misura per recuperare spazio.


Ti è piaciuto questo post? Metti mi piace e   seguici su Facebook  per non perderti altre idee e consigli di interior design.

______________________________________

Marco -  CASE E INTERNI